Lez 1: Il Campo

campo

Vabbeh! forse è un po’ troppo chiamarlo corso ma come si fa a “giocare un gioco senza conoscerne le regole?” impossibile siete d’accordo? Quando sarete sul campo non potrete far vedere all’arbitro che non sapete cosa state facendo o mettere in difficoltà i vostri compagni.

Anche se il campo e il gioco del Minirugby sono, in genere, una cosa diversa che conosceremo giocando, è utile sapere da subito come e dove si gioca il Rugby dei grandi. Magari vi capiterà di vedere una partita alla TV oppure la vedremo noi per imparare. 

Le dimensioni del campo regolare di Rugby sono quelle di un campo da calcio mentre, nel Minirugby, si gioca sempre in un campo più piccolo (a seconda della categoria) e con meno di 15 giocatori (anche in questo caso dipende dalla categoria). Esso è, comunque, sempre rettangolare e ha sempre queste 3 linee la linea di meta, la linea di pallone morto e le linee laterali.
E nel campo di Rugby vero invece, quante linee ci sono?
Ne abbiamo molte, sia verticali che orizzontali e ognuna con un preciso significato. 3 Sono fondamentali e determinano la sospensione del gioco.
La LINEA DI META; oltre la quale si segna la meta toccando con il pallone a terra.
La LINEA DI PALLONE MORTO; linea di fondo, oltre la quale l’uscita del pallone sospende il gioco.
La LINEA DI TOUCH;  la linea laterale, per la rimessa del pallone laterale

A cosa servono tutte le altre linee? Sono linee “funzionali” e di riferimento alla ripresa del gioco per il posizionamento della squadra:

La LINEA DEI 5 METRI LATERALE; è tratteggiata. Serve per tenere la giusta distanza tra il lanciatore della touch e i due allineamenti
La LINEA DEI 22 METRI; delimita l’omonima area. Se ci sei dentro e calci l’ovale in touch si riprende da dove è uscita la palla. Se invece entri e poi calci in touch, si riprende nel punto in cui hai calciato
La LINEA DEI 10 METRI;  Sul calcio d’invio il pallone la deve superare. Altrimenti gli avversari possono scegliere se far ripetere il calcio o se fare una mischia a metà campo.
La LINEA DEI 15 METRI; Gli allineamenti in touch devono stare dalla linea dei
5 a quella dei 15.
La LINEA DEI 5 METRI DI FRONTE ALLA LINEA DI META; Meta non segnata? Mischia ai 5 metri. Pallone annullato in area di meta? Mischia ai 5 metri.

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-

Autore: Tiziano Galli

Ex - Giocatore di Rugby. Nel 2008 è co-fondatore del Rugby Club Castori Lugano. Dal 2010 al 2015 cura il settore giovanile del Rugby Lugano - LNA dove ricopre il ruolo di Dirigente/Vicepresidente. Presidente in carica dell'Associazione Rugby Svizzera Italiana. Nel 2015 fonda un centro RugbyTots per il Ticino (www.rugbytots.ch) con cui intraprende un programma di sviluppo del Rugby nei vari distretti Ticinesi. Dal Feb 2015 circa 500 bimbi e bimbe dai 2 ai 7 anni vengono coinvolti in corsi di motricità con la palla ovale. Con il Progetto Tutti Neri Ticino (vincitore Sanitas Challenge 2016-fase regionale) e l'Associazione omonima si è creata una piattaforma per lo sviluppo del Minirugby in Ticino di cui il blog minirugbyinticino è il mezzo comunicativo principale. Se sei un portatore sano di filosofia sportiva in età infantile e giovanile e vuoi sostenere le nostre iniziative chiama lo 0797926579 (Tiziano) o scrivi a tuttineriticino@gmail.com ci aiuterai a far crescere una disciplina sportiva che merita di essere valorizzata e sviluppata in Ticino!!

Un commento su “Lez 1: Il Campo”

Rispondi