Insubrica Ovale: Conquiste in terra di Francia!

Logo Polo jpgNello sport, conquista significa Vincere sul campo, ottenere una coppa, arrivare primi al torneo, sbaragliare l’avversario. Nel minirugby, almeno nella mia/nostra dimensione – quella dei Castori di Lugano – significa, soprattutto, alla “De Coubertin” l’aver partecipato.

Comincia così, un sodalizio! Inizialmente timido e impacciato al suo interno, prosegue e cresce attraverso gli eventi significativi, capaci di costruire nel tempo la sua storia, la sua tradizione e di confermarne la validità.

Squadra Insubrica
Squadra U10 e U12 con allenatori e 1 intruso allenatore U8 … scopri chi è?

Insubrica Ovale, presentatasi al torneo SQY di Elancourt (Parigi), durante il weekend di Pasqua e spontanea aggregazione di 3 club di Rugby, Lecco-Lugano-Tradate, ha saputo onorare con perfetto spirito, un impegno internazionale, non semplice da affrontare per i ragazzi (U10 e U12) che si conoscevano appena e avevano esperienze diverse di gioco.

Però i bambini sono fantastici e danno sempre il massimo, soprattutto se portati in campo da allenatori sereni, motivanti e capaci di farli sentire utili e importanti.

I genitori hanno esercitato un ruolo positivo sui ragazzi e fra di loro hanno saputo andare molto d’accordo, mostrando un altro punto di forza della trasferta…infine non dimentichiamo la partita del Top 14 bellissima e tiratissima!! una serata splendida per uno spettacolo inconsueto.

Ecco alcune delle molte conquiste in terra di Francia, insieme a qualche vittoria e tante mete fatte e subite. Ognuno torna a casa con un suo piccolo carnet di sensazioni concrete e la consapevolezza di aver trascorso un week end fatto di nuove esperienze da ricordare, di sport, di un allenamento a mezzanotte ragazzi-allenatori-genitori, di piccole veglie serali e di rinnovati incontri futuri.

Cos’altro? beh! Tutti Neri Ticino e i Castori, da questo progetto, ne escono rafforzati. Chi lo ha vissuto, Sara prima di tutto – anima organizzativa della trasferta – sa con quanta caparbietà lo abbiamo portato a compimento. Ci siamo riusciti con gli amici del Lecco e del Tradate che si sono aggregati rendendo possibile tutto questo. Grazie di cuore!

“Insubrica Ovale” ha, dal suo canto, cominciato un percorso che nel prossimo futuro saprà prendere forma, con collaborazioni più profonde, con l’obiettivo e le intenzioni, di rappresentare un valore aggiunto “dal territorio, per il territorio”.

Abbiamo una divisa con colori e un logo bellissimi. Non va sprecata e sottovalutata un’idea forte su cui lavorare e una vocazione trans-frontaliera che è una via originale per l’eccellenza nel nostro territorio.

Autore: Tiziano Galli

Ex - Giocatore di Rugby. Nel 2008 è co-fondatore del Rugby Club Castori Lugano. Dal 2010 al 2015 cura il settore giovanile del Rugby Lugano - LNA dove ricopre il ruolo di Dirigente/Vicepresidente. Presidente in carica dell'Associazione Rugby Svizzera Italiana. Nel 2015 fonda un centro RugbyTots per il Ticino (www.rugbytots.ch) con cui intraprende un programma di sviluppo del Rugby nei vari distretti Ticinesi. Dal Feb 2015 circa 500 bimbi e bimbe dai 2 ai 7 anni vengono coinvolti in corsi di motricità con la palla ovale. Con il Progetto Tutti Neri Ticino (vincitore Sanitas Challenge 2016-fase regionale) e l'Associazione omonima si è creata una piattaforma per lo sviluppo del Minirugby in Ticino di cui il blog minirugbyinticino è il mezzo comunicativo principale. Se sei un portatore sano di filosofia sportiva in età infantile e giovanile e vuoi sostenere le nostre iniziative chiama lo 0797926579 (Tiziano) o scrivi a tuttineriticino@gmail.com ci aiuterai a far crescere una disciplina sportiva che merita di essere valorizzata e sviluppata in Ticino!!

Rispondi