Finanziamenti 2017 – Gli sponsor fanno sognare!!

minirugby-sponsor2Senza fondi e finanziamenti non sapremmo come fare…. ecco perchè dedichiamo questa  home page agli Sponsor pubblici e privati… che verranno! e che ospiteremo su questa pagina.

Perchè gli sponsor arrivino però, bisogna che si verifichino alcune condizioni. Dobbiamo far si che ci conoscano, che si affezionino a noi, che credano e che vedano serietà e crescita.

Infine, devono esserci i programmi che per essere realizzati necessitano di fondi che per essere raccolti necessitano di programmi… ma poi di idee chiare…. OK, Noi… lo diciamo subito… idee chiare… “a mazzi”!!!

Per conoscerci racconterò qualcosa a tutti noi.. spiegando da dove siamo partiti per poi evolvere con questa pagina in nuove direzioni. D’altra parte le storie sono sempre belle e così vi stampate questo articolo e prima di andare a nanna … vi addormentate leggendolo…

LA STORIA è noiosissima!! … la salto? SALTA! … SALTA!…SALTA!… no!  la racconto… TNT è il frutto di una intuizione legata ad un IMPASSE e una necessità. È un percorso che nel suo procedere lento ma deciso, dal 2014 sta aggregando sempre più persone sull’onda della sorpresa.

I bambini e i ragazzi [le femmine finora quasi mai viste], si sono sempre presentati al Rugby “nostrano” in ordine “scarso” con tutti noi dirigenti e appassionati a domandarci  come fare ad aumentarne il numero…e a darci degli incapaci..

Santo Google, protettore degli algoritmi e del caso, un giorno del 2014 ha pescato, da una ricerca casuale sul web, la possibile soluzione al problema.

Bisogna premettere che il rugby è uno sport che ha qualità uniche: detiene il primato della semplicità, della naturalezza e della coordinazione di movimento (il rugbista corre, salta, rotola, si scontra e non usa altri strumenti se non una palla che deve tenere in mano e passare). Se leviamo il contatto rimane… la MOTRICITÀ DI BASE.

Ed ecco quindi l’idea, per noi vincente, di offrire sul territorio corsi di motricità di base ispirati al rugby per i “Proprio Piccoli”. E siccome esisteva Rugbytots, un programma già pronto, dal febbraio 2015 è stata creata Rugbytots Ticino che l’ha introdotto per prima in Svizzera coinvolgendo in meno di 2 anni.. circa 450 Bambini da 2 a 7 aa.

E’ stato così automatico pensare che qualcuno dei piccoli più grandi, potesse cominciare a passare al minirugby e che il sottoscritto decidesse di cogliere questa opportunità per intraprendere un progetto di ri-fondazione su nuove basi del Movimento e del Minirugby.

Tutti Neri Ticino è partito da qui ed è diventata un’Associazione senza scopo di lucro che punta a costruire un movimento multifocale di Minirugby in Ticino, nei principali distretti del sottoceneri e sopraceneri, collegandosi e recuperando l’esperienza dei Castori  (2008) portandola avanti e oltre il Luganese.

Abbiamo idee e programmi – sul sito abbiamo pubblicato, in questo articolo, quelli dei Castori di Lugano per il 2017 –  tanto entusiasmo e piccoli uomini e donne che un giorno saranno molto soddisfatti dei loro ricordi di sport 😉

Attendiamo di poter raggiungere o essere contattati da aziende e interlocutori interessati al sostegno dei movimenti infantili e giovanili,  al benessere e al movimento, ai bambini e allo sport.

Sensibili all’importanza nella crescita di valori come l’amicizia e il rispetto, all’impegno agonistico onesto e alla voglia di genitori e figli di stare insieme in un ambiente sereno.

Per informazioni e incontri: Tiziano 0797926579 o tiziano@rugbytots.ch