Lez 15: Area dei 22 metri

Che significato ha l’Area dei 22 nel gioco giocato?

In un campo da Rugby, subito dopo quella di meta, per importanza viene proprio “l’Area dei 22 metri”. Essa è delimitata dalle linee laterali di touch, dalla linea di meta (che tuttavia fa parte dell’area di meta) e dalla linea, appunto, dei 22 metri.

area_dei_22

Cominciamo con il dire che PSICOLOGICAMENTE “entrare nei 22 metri” avversari significa … Leggi tutto “Lez 15: Area dei 22 metri”

Di chi è la palla?….

Senza titolo

L’aspetto mentale nello sport di alto livello fa la differenza, ma in quello non competitivo o di un normale allenamento… ? quanto conta, questo, nella costruzione identitaria di un bambino di 6-8anni?

Non parlo del furore agonistico quindi, ma della semplice soddisfazione e autostima….

Un atleta di alto livello ha esplorato, superato e affinato i suoi limiti diverse volte. Li mette continuamente a rischio e Leggi tutto “Di chi è la palla?….”

Il Potere del SI – Il Potere del No

Come introdurre la dimensione mentale dello sport nei bambini? Ve lo spiego attraverso un gioco interessante da sperimentare…

Cominciamo, oggi, un discorso che a me interessa tantissimo. Un punto centrale nella vita di tutti i giorni e un aspetto fondamentale di una prestazione sportiva.

Di cosa si tratta?

Esiste un gioco che descrivo brevemente, banale forse, ma molto potente.

I ragazzi a coppie, uno di fronte all’altro, si guardano negli occhi e si dicono/urlano in faccia per 30 secondi SI!, oppure NO!. Poi si scambiano i ruoli per altri 30 secondi.

Cominciamo, in definitiva, a far toccare con mano ai bambini…. Leggi tutto “Il Potere del SI – Il Potere del No”